offerta
torta di ciliegie-automatica

RQS – Cherry Pie Automatico

Know How
Disponibile
Numero di articolo: N / B Categorie: , , , ,

Descrizione

Cherry Pie Automatic: cerebrale, rilassante e fruttata
La Cherry Pie Automatic combina il delizioso gusto fruttato della Cherry Pie con la velocità della ruderalis. Scopri di seguito le qualità più importanti di questa discendenza di Granddaddy Purple e Durban Poison.

Cherry Pie Automatic: discendente di Granddaddy Purple e Durban Poison
La Cherry Pie Automatic ha un pedigree impressionante. È una discendente di Granddaddy Purple e Durban Poison, nonché della versione autofiorente di Cherry Pie, una varietà ricca di terpeni. Questa pianta a crescita rapida ha proprietà sia indica che sativa ed è ben bilanciata. Ha il carattere frizzante e cerebrale della Durban Poison, una pura sativa sudafricana, ma anche il fruttato della Granddaddy Purple!

Cherry Pie Automatic: gusto ed effetti
La Cherry Pie Automatic conserva molti degli effetti e dei sapori della varietà originale. Grazie alla sua percentuale media di THC del 19%, puoi contare su un'esperienza edificante, ma anche rilassante. Questi effetti contrastanti si completano bene a vicenda, rendendo l'erba adatta a qualsiasi momento della giornata. Ad esempio, riempi una ciotola prima di andare al lavoro o fuma una canna prima di andare a letto per schiarirti le idee. Apprezzerai anche i sapori complessi di mirtilli, frutta e dolci.

Cherry Pie Automatic: come si coltivano questi semi di cannabis?
La Cherry Pie Automatic può diventare abbastanza grande per essere un'autofiorente, ma ciò si traduce anche in un raccolto abbondante. Indoor, le piante raggiungono un'altezza di circa 100cm e producono 450g/m². Inoltre, puoi raccogliere entro nove settimane dalla germinazione. All'aperto, invece, le piante possono crescere fino a 150cm. In questo caso, la resa è compresa tra 90 e 175 g per pianta.

PRODOTTI CONSIGLIATI

I MIGLIORI PRODOTTI DI VENDITA

ULTIMI PRODOTTI