Descrizione

Clavo Huasca
Il Clavo huasca (Tynnanthus panurensis) è un grande rampicante legnoso che cresce fino a 80 m di altezza ed è originario della foresta amazzonica e di altre parti del Sud America tropicale. Clavo huasca significa vite di chiodi di garofano e si riferisce al forte profumo simile ai chiodi di garofano del gambo e delle foglie.

La pianta produce fiori bianchi molto piccoli (impollinati da api e farfalle) e frutti allungati, piatti, simili a fagioli. La vite, in sezione trasversale, presenta un sorprendente disegno a “croce di Malta” nel legno (con un colore di fondo più scuro, rossastro e un colore dorato nel durame).

Entourage
Le tribù indiane Shipibo-Conibo, Kayapó e Assurini della foresta amazzonica considerano molto Clavo Huasca un efficace afrodisiaco sia per gli uomini che per le donne. Viene anche utilizzato come ingrediente aggiuntivo in varie ricette di ayahuasca (o subito dopo aver preso l'infuso) per calmare lo stomaco. Sebbene il clavo huasca di per sé non sia un allucinogeno, l'infuso di ayahuasca può essere piuttosto purgativo e causare vomito e diarrea. La capacità del Clavo huasca di ridurre la nausea lo rende un buon abbinamento per la birra.

Il Clavo Huasca è stato recentemente adottato dai mercati occidentali, dove viene utilizzato principalmente per le sue proprietà afrodisiache.

Ingredienti attivi
L'ingrediente principale di Clavo huasca è noto come eugenolo. L'eugenolo è utilizzato nei profumi, negli aromi e negli oli essenziali. Ha un profumo gradevole, speziato, simile al chiodo di garofano. L'analisi fitochimica del Tynnanthus panurensis ha mostrato anche la presenza di saponine e un'elevata concentrazione di fenoli e flavonoidi.

Uso
I componenti desiderati di Clavo Huasca non sono molto solubili in acqua, quindi la tintura è il metodo di preparazione preferito.

Combina 1 parte di polvere con 4 parti di alcol a gradazione 90 (everclear o vodka). Lasciare la polvere in ammollo per un massimo di un mese agitando regolarmente. Versare in una bottiglia pulita e sigillare. Si assume tradizionalmente 2-3 volte al giorno in dosi di 2-3 ml (da 60 a 90 gocce). Se lo si desidera, il liquido può essere evaporato per dare un estratto solido.

Consigli per lo stoccaggio
Conservare Clavo Huasca nella confezione originale in un luogo fresco e asciutto, fuori dalla portata dei bambini.

Sicurezza
A causa della mancanza di ricerca scientifica, a scopo precauzionale non utilizzare durante la gravidanza o l'allattamento.
Clavo huasca contiene eugenolo che irrita gli occhi, le vie respiratorie, il tratto gastrointestinale e la pelle.
Consultare un esperto in caso di malattia, farmaci, gravidanza e allattamento prima di utilizzare questo prodotto.
Non adatto a persone di età inferiore a 18.
Interrompere immediatamente l'uso di questo prodotto se si verificano effetti collaterali indesiderati.

PRODOTTI CONSIGLIATI

I MIGLIORI PRODOTTI DI VENDITA

ULTIMI PRODOTTI