-38%
MT1123

Tintura organica del complesso per il riposo notturno - 100 ml

Numero di articolo: MT1123 Categorie: ,

Descrizione

Descrizione

La tintura del complesso di riposo di Mattisson Night è un mix equilibrato di papavero della California (Eschscholzia californica, herba), lavanda (Lavendula angustofolia, herba), lime invernale (Tilia cordata, flos) e Mulungu (Erythrina mulungu, cortex).

Cos'è una tintura?
Una tintura è una soluzione di vari estratti di erbe a base alcolica. Queste erbe vengono estratte, tra l'altro, da piante essiccate, arbusti, foglie, funghi, semi, resina e fiori. Tutte le sostanze preziose sono prodotte infondendole in alcool biologico puro. L'alcool assicura che i principi attivi vengano estratti correttamente dalle erbe e allo stesso tempo funge da conservante. Infine, la tintura viene setacciata, dopodiché rimane una potente tintura madre.

Il vantaggio di una tintura rispetto a un normale integratore è che l'assorbimento è più veloce. Una tintura viene assorbita direttamente nel sangue attraverso la mucosa orale e quindi non deve attraversare l'intero processo digestivo. Inoltre, è più facile dosare in modo mirato che con un altro integratore, perché puoi determinare tu stesso la quantità di gocce.

Berretto da notte
Il papavero della California si riferisce sia all'effetto soporifero dell'erba sia al fatto che il calice cade come un berretto da notte quando il fiore si apre. Originario del Nord America sudoccidentale, è persino il fiore simbolo ufficiale dello stato della California. Gli ingredienti principali sono alcaloidi e flavenol glicosidi.

lavanda
Si ritiene che Lavendula derivi dalla parola latina Lavere, che significa lavare. Indicando l'uso di questa erba da parte dei Romani nei loro bagni e saponi. Anticamente la lavanda veniva utilizzata principalmente per le sue proprietà depurative. Originariamente, questa erba proviene dal Mediterraneo occidentale, dall'Italia e dai Balcani. Gli ingredienti principali sono oli essenziali, tannini, sostanze amare, flavonoidi e triterpeni.

Tiglio a foglia piccola
Tilia deriva dal latino "Telum" che significa "lancia". Si chiama così perché il legno leggero e flessibile del tiglio veniva utilizzato dai Romani per fabbricare manici di lancia. Originariamente, l'erba proviene dalla Gran Bretagna, Danimarca, Polonia, Svezia meridionale e Norvegia meridionale. Gli ingredienti principali sono mucillagini, tannini, flavonoidi, oli essenziali e pectina.

PRODOTTI CONSIGLIATI

I MIGLIORI PRODOTTI DI VENDITA

ULTIMI PRODOTTI